VERSO IL 25 APRILE: MILANO OLINDA