Carnevale di RIO: "Marielle presente"

Brasile. ’Marielle Presente’. ’Marielle vive’.

Un grande omaggio al Carnevale di Rio a Marielle Franco, consigliera comunale che sosteneva i diritti delle donne, la popolazione delle favelas e la comunità LGBT+ a Rio de Janeiro. (Foto Amanda Perobelli-Reuters). Il carro a lei dedicato ’Marielle Presente’ , è tra ’ i carri degli eroi’ che ha vinto il carnevale di Rio.

Marielle venne uccisa il 14 marzo 2018 con quattro colpi di pistola alla testa. Con lei venne assassinato anche il suo autista

La foto del carro è di CARL DE SOUZA AFP . Anielle Silva (seconda, a destra), sorella di Marielle

dalla Rete grazie a Piero Bosio

Torino: Giovedì 14 marzo, a partire dalle 18.30, a Binaria, il Centro Commensale del Gruppo Abele in via Sestriere 34 a Torino, presentazione del libro di Agnese Gazzera Marielle, presente! ispirato alla storia di Marielle Franco, l’attivista socialista brasiliana assassinata a Rio de Janeiro il 14 marzo 2018.

- La storia non detta del Carnevale di Rio

“Brasil chegou a vez de ouvir as Marias, Mahins, Marielles e Malês” (Brasile, è tempo di ascoltare tutte le Maria, Mahin, Marielle e dei Malê). Questa è una parte del testo che verrà cantato dalla Estação Primeira de Mangueira, una delle più importanti e tradizionali scuole di samba di Rio de Janeiro, durante la parata di carnevale di quest’anno, il 4 marzo.

Il testo è un tributo alla lotta per la libertà, intesa sia come affrancamento dalla schiavitù (abolita nel 1888), sia come opposizione alla dittatura militare (1964-1985), sia come l’odierna lotta contro la violenza e per un Paese migliore, condotta da numerosi e coraggiosi uomini e donne brasiliani. Essa mette in luce la resistenza del popolo nero, soprattutto delle donne di colore come Marielle Franco e Luísa Mahins.

continua a leggere qui

Data ultima modifica: 9 marzo 2019