SCUOLA POPOLARE NUM c/o SMS "MANZONI" Bresso

Report riunione 4 ottobre

Alla luce del primo anno di Scuola Popolare NUM c/o la SMS Manzoni di Bresso l’Associazione NonUnodiMeno considera positiva l’esperienza per aver permesso di sperimentare e conoscere la scuola nel suo complesso.

In questo secondo anno di attività di recupero non potremo seguire un numero così elevato di ragazze e ragazzi, verrebbe meno il metodo di studio impostato da NonUnodiMeno.

Le Scuole Popolari NUM non sono semplicemente un luogo dove svolgere i compiti per il giorno dopo. Il nostro intervento (ormai in oltre quindici scuole) mira ad impostare con i ragazzi - partendo da quelli delle prime - l’importanza di un metodo di studio.

L’aiuto che vogliamo dare vuole principalmente mettere in condizione ragazze e ragazzi a comprendere i testi, base necessaria per poter svolgere i compiti.

Da parte della dirigenza scolastica vi è la condivisione sull’impianto del progetto e che gli studenti/sse interessati non saranno oltre una quarantina (tra prime, seconde e terze classi).

Come Associazione ci stiamo attivando con alcuni istituti superiori per poter essere supportati da studenti e studentesse degli ultimi anni che possano svolgere il ruolo di peer tutor in alternanza scuola lavoro.

Inoltre quest’anno potremo contare anche sulla collaborazione di una psicoterapeuta che potrà supportarci con uno sportello di ascolto rivolto ai ragazzi e ai genitori per migliorare le relazioni e comprendere meglio la natura del loro disagio scolastico.

Infine verrà attivato anche il corso di alfabetizzazione per gli alunni stranieri appena giunti in Italia con evidenti problemi di comprensione della lingua italiana.

Rita Parozzi

Referente Scuola Popolare NUM c/o SMS Manzoni Bresso

Data ultima modifica: 23 ottobre 2019