FIOM CGIL MILANO: ANTIFASCISMO, ACCOGLIENZA, SOLIDARIETA’

Giovedì 6 luglio in Piazza della Scala. diamo un calcio al razzismo e al fascismo!

Per una città inclusiva e realmente fondata sull’uguaglianza e sulla pari dignità di ogni persona:noi ci siamo!

Da subito abbiamo condannato con forza la sconcertante provocazione fascista di giovedì scorso all’interno di Palazzo Marino, con l’aggressione alla delegazione della rete “Nessuna persone è illegale”.

Da sempre siamo convinti che solidarietà, cessazione dei conflitti a livello internazionale, accoglienza vera per chi fugge da guerre e miseria, democrazia sociale, lavoro con diritti per tutti, sono i valori che possono e devono chiudere ogni spazio a neofascisti e neonazisti.

Sappiamo che il modo migliore per combattere xenofobia e razzismo è proprio quello di agire per conquistare le fondamentali misure di inclusione sociale, come la residenza anagrafica, indispensabile per accedere a quei servizi che dovrebbero essere universali come la sanità e l’istruzione.

Il presidio di domani intende dare una risposta a quanto accaduto la scorsa settimana mobilitando tutti coloro credono in una società libera e democratica, nella quale siano banditi per sempre odio, violenza, discriminazioni e intolleranza.

Per questo, con grande convinzione, saremo con le nostre bandiere in Piazza della Scala.

Milano, 5 luglio 2017 Fiom Cgil Milano


Associazione Nonunodimeno: visita il nostro sito www.nonunodimeno.net - DONA ORA!

- Condividi e metti MI PIACE sulla pagina facebook:

www.facebook.com/associazionenonunodimeno/

-  segui su twitter: https://twitter.com/nonunodimeno

#nonunodimeno

Informazioni: info@nonunodimeno.net

Data ultima modifica: 6 luglio 2017