DISPERSIONE SCOLASTICA: costituita la cabina di regia al Miur

Prima ancora di delineare le azioni di prevenzione e di contrasto alla dispersione è necessario conoscere – non con dati campionari – la situazione completa degli abbandoni scolastici: quanti? In quali settori scolastici? In quali territori?

16 maggio 2017

LA SCUOLA ITALIANA E IL DIVARIO TRA "RICCHI" E "POVERI"

Maurizio Franzini e Michele Raitano esaminano un recente studio pubblicato dall’OCSE che ha ricevuto molta attenzione e che è stato interpretato come la prova che la scuola italiana riduce i divari tra i figli dei ricchi e quelli dei poveri. I due docenti universitari spiegano l’effettivo contenuto dello studio e perché esso non possa in alcun modo giustificare l’affermazione che la scuola italiana è “inclusiva”. Al contrario, altri dati mostrano che essa non lo è affatto e rischia di esserlo sempre meno, se alcune tendenze in atto non verranno contrastate.

12 maggio 2017

SULLE BUONE MANIERE DEL DIRIGENTE SCOLASTICO

Negli ultimi anni – complice anche una lettura semplicistica e superficiale della Legge 107/2015) – si sono diffuse varie letture della figura del dirigente scolastico caratterizzate da una venatura che potremmo definire “muscolare”: preside-sceriffo, preside-sindaco, preside-manager ecc.

10 maggio 2017

SULLE BUONE MANIERE (a casa e a scuola)

I bambini non cercano degli amici negli adulti (ne hanno già a sufficienza intorno a loro), ma delle persone competenti, responsabili, accoglienti e contenitive. E gli adulti dovrebbero essere l’incarnazione delle “buone maniere”.

Siamo sinceri: parlare di buone maniere oggi ha un che di retrò, di arretrato, qualcosa di confinato in altri tempi, coperto dalla polvere della formalità.

8 maggio 2017

Cari genitori, con gli adolescenti serve il coraggio del conflitto

120mila teenager italiani vivono ritirati in casa. Gli adolescenti oggi più che mai sono «supereroi fragili». Parte del problema sta nella famiglia adolescente che oggi impera.
- Convegno a Rimini 5-6 maggio: Supereroi fragili.2017

5 maggio 2017

Gramellini: con quali criteri il Ministero della ’Pubblica Distruzione’ sceglie le aziende per gli stage?

Gramellini: con quali criteri il Ministero della ’Pubblica Distruzione’ sceglie le aziende per gli stage?

Nel consueto spazio in prima pagina sul Corriere della Sera, lo scrittore parla dell’alternanza scuola/lavoro e del caso del proprietario di una fabbrica, reo di un’estorsione nei confronti di un ragazzino che frequentava uno stage.

27 aprile 2017

ABBANDONO SCOLASTICO: INTERVENTO BARZAGHI 29 MARZO 2017

Si è svolto nei giorni scorsi a Bologna il seminario "Le voci di dentro: la scuola si racconta" a cui ha partecipato la nostra associazione
- il Presidente NonUnodiMeno racconta l’esperienza delle Scuole Popolari milanesi: intervento on line

6 aprile 2017

FUGA DALLA SCUOLA, CRESCE L’ABBANDONO: OGNI ANNO LASCIANO IN 50mila

Abbandoni scolastici in aumento. Ogni anno, sono oltre 50mila gli studenti di scuola media e superiore che smettono di frequentare le lezioni scolastiche per dedicarsi ad altro.

Ragazzini e ragazzi, sovente sotto l’obbligo scolastico, che marinano gli studi mettendo nei guai i genitori.

6 aprile 2017

Iscrizioni e classi sociali, solo 1 studente liceale su 6 è figlio di operai

Il 45% dei diplomati nel 2016 nei licei classici è figlio di professionisti, dirigenti, docenti universitari, imprenditori, contro un 8,7% rappresentato da figli di operai e di impiegati.

5 aprile 2017

Bologna: "Le voci di dentro": la scuola si racconta.

Si è tenuto lo scorso 29 marzo a Bologna il Convegno "Le voci di dentro".
- Giansandro Barzaghi Presidente Ass. NonUnodiMeno invitato per illustrare l’esperienza delle Scuole Popolari milanesi.
- il video intervento:

3 aprile 2017

0 | 10 | 20 | 30 | 40 | 50 | 60 | 70

Cerca nel sito

NonUnodiMeno-News

Link