Premio Pulitzer: chi è l’italiano che ha vinto il premio

Lorenzo Tugnoli: il primo fotografo italiano vince grazie ai suoi reportage dallo Yemen

20 aprile 2019

La foresta più antica d’Europa

Vittoria della società civile in Polonia che ha protetto un pezzo di natura molto prezioso.

18 aprile 2019

"Stop ai visti per gli studenti africani"

Negati i permessi al 95% dei ragazzi di Togo e Ghana dalla ambasciata italiana

7 aprile 2019

ARMI ITALIANE IN YEMEN, un silenzio che uccide

Governo silente sulle due risoluzioni

6 aprile 2019

"PIU’ DI UN MILIONE!" - DO IT NOW!

E’ il titolo della canzone tornata virale in questi giorni curiosamente cantato sulle note di Bella Ciao. Un regalo inaspettato

15 marzo 2019

PETRINI: "I giovani contro l’emergenza climatica"?

la sensibilità di questi giovani è strettamente collegata al loro futuro

14 marzo 2019

CRESCERE SENZA ISTRUZIONE

“La guerra ha portato via tutto a noi bambini e ci ha lasciato senza istruzione e senza futuro. Il rapporto di Save the Children

13 marzo 2019

BENTORNATA BONTA’

Le vite dei volontari morti nello schianto dell’aereo nelle lacrime di coccodrillo di giornalisti e politici
- L’intelligenza antidoto all’indifferenza

12 marzo 2019

Yannis BEHRAKIS: fotoreporter

“La mia missione è raccontare la storia e poi sta a voi decidere cosa fare”

10 marzo 2019

ALGERIA: Le donne sono in testa

Prosegue l’ondata di proteste. Ieri i cortei guidati dalle algerine hanno invaso tutte le città del paese

9 marzo 2019

Carnevale di RIO: "Marielle presente"

Il carro a lei dedicato ’Marielle Presente’ , è tra ’ i carri degli eroi’ che ha vinto il carnevale di Rio.

9 marzo 2019

8 marzo 2019 Le brave ragazze sono ribelli

Gli appuntamenti a Milano e in Italia A 6 giorni dal 2 marzo ancora una marea di donne e uomimi in piazza invade Milano

7 marzo 2019

IL FUTURO E’ ADESSO

Clima . La generazione che si affaccia alla vita ora ha capito che con la nostra insipienza e la nostra inerzia le stiamo preparando un vero inferno.

2 marzo 2019

100 GIORNI SENZA SILVIA

Noi siamo ancora qui ad aspettare il suo ritorno e pretendiamo che le autorità rompano questo vergognoso silenzio.
- Un articolo di Bruna Sironi da Nairobi

28 febbraio 2019

SVEZIA: Chi è GretaThundberg?

Chi è la sedicenne svedese che ci fa scioperare studenti e insegnanti tutti i venerdì per l’ambiente

24 febbraio 2019

CUBA: 51% bilancio a Istruzione e Sanità

Nel bilancio dello Stato per il 2019 la priorità è sostenere i servizi di base per la popolazione, le politiche sociali, la difesa del paese. Ecco i punti chiave del progetto di bilancio per il 2019

17 gennaio 2019

LETTERA AL MINISTRO

Lo conosce il Delta del Niger? Non credo. Eppure ogni volta che lei sale in macchina può farlo grazie a noi.

9 gennaio 2019

CUBA, dentro la Escuela Nacional de Ballet

Compie 70 anni: Gratuita, la escuela statale accoglie potenziali talenti a partire dai 10 anni:

7 gennaio 2019

ANTONIO E I SUOI FRATELLI, la meglio gioventù


Il 2018 è stato il loro anno. 
Di tragedia e di speranza

6 gennaio 2019

EUROPA: "Perchè il sovranismo non sfonda tra i giovani

In caso di referendum sulla permanenza nell’Unione, il 71% degli intervistati si direbbe favorevole all’Europa, in crescita dal 61% registrato nel 2017.

21 dicembre 2018

QUEL RADICAL "FA-CHIC" CHE STA AVVELENANDO L’ITALIA

Attaccare una fascia sociale, metterla sull’altare sacrificale della rabbia della massa è il modo migliore per soddisfare la sete di sangue della frustrazione generale.
- Non sono imparziale, perché sui valori non bisogna esserlo. Silvia Romano libera!

1 dicembre 2018

SILVIA E L’IMMAGINARIO DISTORTO DEI VOLONTARI "Cappuccetto rosso"

Oltre a esprimere solidarietà a Silvia Romano, alla sua famiglia e Africa Milele, la onlus con cui la ragazza faceva volontariato, e a augurarci che torni a casa presto, ci tocca anche esprimere rammarico per come la vicenda sia stata ancora una volta usata, strumentalizzata o semplicemente travisata, non solo da anonimi “odiatori da tastiera” ma anche da giornalisti di fama.
- Il Cospe replica alla polemica nata da un corsivo di Massimo Gramellini

23 novembre 2018

NON UNA DI MENO VERSO IL 24: Stato di agitazione permanente

Manifestazioni in tutto il mondo contro la violenza sulle donne

22 novembre 2018

GRECIA: L’austerità ha violato i diritti umani

Un report del Consiglio d’Europa, commentato da EU Observer, mostra come l’accesso a servizi essenziali in Grecia sia stato compromesso in modo devastante da otto anni di programmi di “salvataggio” europei. L’austerità ha inciso in modo pesantissimo anche sui servizi sanitari di base e sull’istruzione...

- Un report di Nikolaj Nielsen -Bruxelles

11 novembre 2018

Elezioni USA: "Nell’America profonda il cambiamento parte dagli insegnanti"

Il West Virginia offre un esempio eclatante: l’attivismo sindacale degli insegnanti delle scuole pubbliche che si è diffuso all’inizio dell’anno è diventato in poco tempo un movimento di trasformazione sociale che si è esteso anche in altri stati.

7 novembre 2018

LA LINGUA ITALIANA: Nel mondo si parla sempre più italiano grazie a Internet

Diversamente da altre lingue europee, come il francese o lo spagnolo, l’italiano non è stato scelto da un re o da una corte e non è stato imposto dalle armi, ma si è diffuso grazie soprattutto alle opere dei poeti. E’ stata la poesia a dare forma e prestigio alla nostra lingua, con le opere di Dante, Petrarca e Boccaccio, scritte in volgare toscano.
- Aumenta lo studio della lingua italiana nel mondo: è la quarta lingua più studiata dopo l’inglese , spagnolo e cinese. Più del francese.

24 ottobre 2018

DEDICATO A INGE FELTRINELLI

In tutte le librerie d’Italia del gruppo cittadini, passanti, turisti hanno potuto ballare sulle note del "Valzer brillante" de "Il gattopardo". "Un momento di danza e celebrazione della vitalità di Inge aperto a tutti", come ha spiegato in una nota il gruppo. Un ultimo omaggio alla regina dell’editoria, scomparsa ieri a 87 anni.

22 settembre 2018

POESIA: FEDERICO GARCIA LORCA: 19 agosto 1936

Federico Garcia Lorca, considerato uno dei più grandi poeti della sua generazione, è un artista cosmopolita e decisamente fuori dagli schemi, un personaggio di spicco dell’avanguardia culturale spagnola insieme ad artisti come Luis Buñuel e Salvador Dalí.

Viaggia per il mondo, visita e soggiorna soprattutto tra gli Stati Uniti e Cuba.

20 agosto 2018

LEZIONE DI MATEMATICA

Con insegnanti come questa, non c’è da stupirsi che l’India produca i migliori matematici e programmatori di software

20 agosto 2018

PALESTINA: cos’è illegale il muro o il murale?

E’ terra di paradossi e di profonde ironie, la terra di Israele e Palestina. Terra di narrazioni spesso in antitesi, in cui sono i dettagli gli elementi portanti dell’interpretazione della Storia. Terra in cui anche un murale può essere utilizzato per trasformare la lettura della realtà.

3 agosto 2018

DIVENTARE TUTORE, UN PERCORSO APERTO A TUTTI

Chi sono i tutori civici volontari introdotti dalla legge Zampa? Le storie dei bresciani che stanno per accogliere nella propria vita un minore straniero non accompagnato

3 agosto 2018

YEMEN: LA GUERRA DIMENTICATA

La guerra dimenticata nello Yemen., 5000 bambini morti negli ultimi 3 anni , quasi 2milioni senza scuola.

23 luglio 2018

ROMPIAMO IL SILENZIO: L’urlo di Alex Zanotelli per l’Africa

Zanotelli si riferisce ai grandi mezzi di comunicazione main-stream, quelli "nelle mani dei potenti gruppi economico-finanziari", dentro ai quali lavorano però seri professionisti a cui il sacerdote chiede di fare pressione.

2 luglio 2018

CRISTINA LIBERA SUBITO!

Esprimiamo solidarietà alla famiglia di Cristina e a tutti coloro che stanno lavorando per la sua liberazione.
- Comunicato Stampa della famiglia di Cristina Cattafesta

Con preghiera della massima diffusione

27 giugno 2018

REGNO UNITO: LE BIBLIOTECHE SONO UN TESORO

C’è qualcosa di unico e prezioso in una biblioteca pubblica. Le biblioteche sono una delle basi della civiltà. Permettono ai vivi di dialogare con i morti e questo tiene in vita una cultura.

27 giugno 2018

SALVA LA MIA SCUOLA: #Savemyschool

#savemyschool

E’ il nuovo slogan dei piccoli studenti della Scuola di Gomme, oggi riuniti ad accogliere il Ministro dell’istruzione palestinese Dr. Sabri Saidam.

Il Ministro Sabri Saidam ha chiesto oggi che i leader internazionali intervengano prima che sia troppo tardi e che la comunità di Al Khan Al Ahmar e quelle vicine perdano l’accesso all’istruzione.

13 giugno 2018

SCUOLA DI GOMME: A rischio la scuola di pace costruita dagli italiani. Preoccupazione della Farnesina

La Farnesina segue con estrema attenzione gli ultimi sviluppi nei territori palestinesi e in particolare il rischio di imminente demolizione del villaggio beduino di Khan Al Ahmar, situato nella cosiddetta area E1 tra Gerusalemme e l’insediamento israeliano di Ma’ale Adumim, e della cosiddetta “Scuola di gomme” finanziata dalla cooperazione italiana, presso cui ricevono istruzione circa 160 alunni provenienti da cinque diverse comunità.
- In qualsiasi momento la scuola potrebbe essere distrutta. Per favore Firma la petizione:

8 giugno 2018

La "Scuola di gomme" sarà demolita. Così si distrugge una speranza

In quell’esperienza c’è tanto d’Italia. C’è il pionierismo dell’Ong Vento di Terra, da cui ha preso il via il progetto della "scuola di gomme" di Alhan al Akhmar per i piccoli beduini della comunità Jahalin, realizzato grazie al contributo della Cooperazione italiana, con l’aiuto della rete dei comuni di sud Milano, della Conferenza Episcopale italiana e di numerose altre associazioni.

8 giugno 2018

UNA RUOTA IDRAULICA A ENERGIA SOLARE


- Questa ruota idraulica ad energia solare raccoglie fino 18.000 kg di spazzatura al giorno.

11 maggio 2018

Primo maggio: Lavorare per VIVERE NON PER morire

Sicurezza e salute al centro delle mobilitazioni sindacali

30 aprile 2018

I PIU’ LETTI: JOSE’ ANTONIO ABREU inventore de El Sistema

José Antonio Abreu, ex economista, è l’inventore de El Sistema, un metodo educativo che insegna la musica ai bambini dei barrios: 280 scuole, 500 orchestre. El Sistema è un vero e proprio sistema pedagogico integrato e rivoluzionario messo a punto dall’ex direttore d’orchestra e ministro della cultura José Antonio Abreu che permette di insegnare musica gratuitamente, ai giovani di ogni ceto sociale e in particolare alle categorie disagiate.

Insegnategli la musica: così Abreu ha salvato 2 milioni di bambini venezuelani.

30 aprile 2018

SITUAZIONE INTERNAZIONALE

Il Comitato nazionale ANPI esprime profonda preoccupazione per la situazione internazionale, che diviene sempre più complessa e pericolosa e sembra allontanare, ogni giorno di più, quello che è il nostro obiettivo primario: la pace.

Il testo integrale del documento approvato all’unanimità il 12 aprile

21 aprile 2018

BANCHE E FONDI INVESTONO SEMPRE PIU’ IN ARMI NUCLEARI

Più 81 miliardi di dollari nel 2017. Un Rapporto della Campagna Ican, Nobel per la pace, rivela numeri e nomi. Ma ci sono anche banche virtuose che limitano o proibiscono questi investimenti

14 aprile 2018

MALALA: il ritorno in Pakistan

“ Non riesco a credere di essere tornata nel mio paese”. (video The Guardian on line )

30 marzo 2018

Il documentario che ha scosso le coscienze: Bowling a Columbine

Prendendo spunto dalla terribile tragedia che sconvolse la Columbine School, Moore indaga sul dilagare delle armi da fuoco negli USA.

Da noi aprendo un conto in banca possono regalarti una bicicletta o un ipad; negli USA si può ottenere un "meraviglioso" fucile di precisione che non sbaglia un colpo

25 marzo 2018

USA: un milione di persone per le strade a Washington

NEVER AGAIN "Mai più" "Noi siamo la generazione del cambiamento".

Prossimo appuntamento per studenti e professori sarà il 20 aprile 2018: il giorno in cui, nel 1999, si consumò il massacro nella high school di Columbine.

- Questa è la generazione Obama, si sente nel modo in cui parlano e il loro coraggio.

“Combattete voi per le vostre vite, non aspettate lo faccia qualcun altro
- L’intervento di Emma Gonzales, la giovane studentessa di origine cubana del Liceo Douglas di Parkland (Florida):”il video

25 marzo 2018

Brasile: Marielle Franco, attivista delle favelas di Rio de Janeiro


- Nel pieno centro di Rio de Janeiro è stata ammazzata la Marielle Franco. Attivista per i diritti umani e consigliera comunale del partito Socialismo e Libertà al primo mandato è stata uccisa ieri sera a Rio de Janeiro mentre rientrava da una manifestazione a sostegno delle donne di colore che aveva commentato con un live tweeting.

17 marzo 2018

USA: LA PROTESTA DEGLI STUDENTI CONTRO LE ARMI


- Il nuovo ’68 degli studenti americani in diretta su Snapchat

16 marzo 2018

SPAGNA, LO SCIOPERO FUNZIONA

«Huelga feminista». Un 8 marzo epocale. Oltre 5milioni di lavoratrici e lavoratori hanno incrociato le braccia, fanno sapere i due maggiori sindacati che hanno aderito. Piazze piene, in radio e in televisione irrompe l’assenza delle conduttrici, in molte, le più famose, cancellano i propri programmi o li lasciano nelle mani dei colleghi maschi

«se si fermano le donne, si ferma il mondo»

10 marzo 2018

EUROPA: ARRIVA IL PASS INTERRAIL GRATUITO PER 30.00 GIOVANI

L’istruzione non riguarda solo quello che impariamo a scuola, ma anche ciò che scopriamo sulle culture e le tradizioni dei nostri concittadini europei».

L’azione è rivolta a tutti i giovani, compresi quelli con mobilità ridotta, di tutti i contesti sociali, indipendentemente dal titolo di studio.
- Non si esclude la possibilità di un concorso per selezionare i primi diciottenni che partiranno.

7 marzo 2018

ISRAELE DEMOLISCE UN’ALTRA SCUOLA FINANZIATA DELL’UNIONE EUROPEA

Le fotografie postate su Twitter da media palestinesi mostrano bambini seduti in mezzo alle macerie della loro scuola distrutta.

21 febbraio 2018

FLORIDA: il potentissimo discorso di una studentessa

... ma se noi studenti abbiamo imparato qualcosa, è che se non studi, fallirai. E in questo caso, se non fai niente attivamente, allora le persone finiranno per morire, continuamente, quindi è ora di iniziare a fare qualcosa.

21 febbraio 2018

CHI ERA KOLTES, L’AUTORE DEL MONOLOGO RECITATO DA FAVINO

Da giovane rinunciò alla scrittura. La storia comincia così, con un rifiuto. Un testo "La Nuit juste avant les forêts" che già nel 1977 aveva intuito non solo il rovello dell’identità frammentata, ma anche la solitudine esistenziale che è la cifra della nostra contemporaneità.

- Perché un’esibizione del genere può cambiare la televisione?

18 febbraio 2018

PECHINO: La trasformazione della metropolitana in una lunghissima biblioteca di audiolibri

Questi sono dei vagoni della metropolitana, certo. Ma anche vere e proprie biblioteche di... audiolibri. Per passare il tempo, i pendolari della linea 4 e della circolare 10 di Pechino possono contare su un apprezzatissimo servizio che gli permette di ascoltare direttamente dal proprio smartphone il libro che più gli piace.

3 febbraio 2018

GIULIO REGENI


- Il ritrovo alle ore 19:00, in #piazzaScala, davanti a Comune di Milano | Palazzo Marino per la fiaccolata che alle ore 19:41 illuminerà la piazza unendo l’Italia in un grande abbraccio.

25 gennaio 2018

Una grande e talentuosa attrice

- Un breve omaggio a cinque anni dalla scomparsa della grande e talentuosa attrice.

11 gennaio 2018

ROMA TRE: in un video tragicomico il confronto tra l’Università in Italia, Francia e Germania


-  realizzato da docenti, studenti e personale dell’ateneo capitolino Roma TRE, che mette a confronto l’istruzione terziaria pubblica in Italia, Francia e Germania.

10 gennaio 2018

BUONA DOMENICA: "Il mondo di oggi e le sue contraddizioni"


- Una serie di immagini artistiche satiriche e grottesche

7 gennaio 2018

BUONE FESTE A TUTTE E TUTTI

- 

Buon Anno in tutte le lingue del mondo con l’augurio che cadano i muri e si costruiscano ponti... perché siamo tutti cittadini del mondo e lo scambio di culture arricchisce e non sminuisce l’essere Umano
- Associazione NonUnodiMeno

24 dicembre 2017

PALESTINA: DABKA DEL GRUPPO BALADI


- 22 dicembre: Bellissimo dabka del gruppo di danza folk "Baladi" a beit jala a est di #Gerusalemme occupata

23 dicembre 2017

ARGENTINA: 48 condanne: ergastolo anche all’"angelo della morte"

Si è chiuso un processo "storico". Gli imputati erano accusati aver partecipato alle torture, uccisioni e sparizioni, nella famigerata Esma durante gli anni della dittatura tra il 1976 e il 1983.

- Addio alla nonna dei desaparecidos Marta Vasquez presidente dell’ong ’Madres de Plaza de Mayo Línea Fundadora’

1 dicembre 2017

BOLIVIA: "Con il sangue come inchiostro"

La femminista boliviana María Galindo analizza il femminicidio come crimine di Stato. È un concetto teorico basato su un’esperienza concreta: il collettivo Mujeres Creando (Donne che Creano), che ha fondato e di cui fa parte María, accompagna il processo giudiziario del femminicidio di Andrea, la figlia di una delle sue aderenti

26 novembre 2017

GRENFEL TOWER: Il grattacielo che svetta «come una zona di guerra in un quartiere alla moda»

... La poesia di Ben Okri scrittore nigeriano... «Se volete vedere come muoiono i poveri, guardate la Grenfell Tower», recita il ritornello della poesia. «In quest’era di austerità, i poveri muoiono per l’altrui prosperità», continua. E ancora: «Sono morti affinché si potessero risparmiare soldi».
- Per ora, sessanta palazzi risultano avvolti dal medesimo modello di rivestimenti. Il conto finale potrebbe essere più alto: secondo i giornali sono 600 le torri a rischio . Così è iniziato un precipitoso sgombero di migliaia di inquilini

26 novembre 2017

BLACK FRIDAY: Il venerdì nero di Amazon: nell’hub è arrivato lo sciopero

La protesta. «Black Friday» di mobilitazione al centro spedizioni di Piacenza: «Paghe migliori e turni sostenibili». La multinazionale Usa non concede l’integrativo, ma replica: «Abbiamo i salari più alti di tutta la logistica». I sindacati hanno deciso il blocco nel giorno di picco delle vendite

24 novembre 2017

AFRICA: LA GRANDE MURAGLIA VERDE

È nota come Grande Muraglia Verde. Un muro di vegetazione che attraversa l’Africa da ovest verso est. Una meraviglia naturale che, una volta completata, si estenderà per 8mila km, con un obiettivo: fornire cibo e un futuro a milioni di persone che vivono in una regione in ginocchio a causa dei cambiamenti climatici.

11 novembre 2017

IN AFRICA, ENTRO IL 2030

La popolazione africana, soprattutto i giovani, aumentano e cresce anche la necessità di professori e operatori sanitari. Se il trend demografico continuerà come in questi anni, entro il 2030 saranno necessari oltre 11 milioni di insegnanti, medici e infermieri.

2 novembre 2017

Violenza contro le donne, la denuncia di Dire: «Il nostro lavoro nei centri non conta. Decidono altrove»

28 settembre è la data internazionale di Non una di meno, la mobilitazione che parte dall’Argentina. L’Italia, pur in ritardo, ha sottoscritto la convenzione di Istanbul, che comprende anche una serie di interventi di prevenzione a livello culturale a partire anche dalle scuole che però, non sono contenuti per esempio nella Buona scuola.

28 settembre 2017

MESSICO: NESSUNA VERITA’ SUI 43 STUDENTI DESAPARECIDOS

Da tre anni non si hanno notizie certe dei 43 ragazzi messicani spariti nel nulla in seguito a un agguato della polizia il 26 settembre 2014, a Iguala, nello stato di Guerrero.

28 settembre 2017

MODELLO BARBIANA

Don Milani era arrivato alla parrocchia di Sant’Andrea nel Mugello nel ’54, aveva trentun anni ed era stato mandato lì “in esilio” a causa del suo anticonformismo. Quando vide la povera scuola elementare del paese, abbandonata e isolata da tutto, con cinque classi in un’aula sola pensò di rimboccarsi le maniche e a insegnare. In pochi anni, Barbiana divenne un modello di educazione ben oltre i confini nazionali.

5 settembre 2017

ESPORTAZIONE RECORD DI ARMI ITALIANE AI REGIMI AUTORITARI

Più di 9,2 miliardi di euro. Per la precisione 9.240.403.172, 97 euro.

È il valore delle esportazioni di sistemi militari autorizzate nel 2016 dal ministero degli Affari esteri e della cooperazione internazionale (Maeci) ai paesi che non fanno parte dell’Ue e della Nato.
- Un record storico dal dopoguerra sul quale ci si sarebbe aspettati qualche commento da parte della sottosegretaria di stato alla Presidenza del consiglio dei ministri, Maria Elena Boschi

5 settembre 2017

YEMEN: BOMBE SUI BIMBI

... della serie aiutiamoli a casa loro... Nell’ultimo quinquennio Arabia Saudita ed Emirati Arabi Uniti sono fra i maggiori importatori di armi nel mondo, rispettivamente col 13 e l’8 percento dell’intero export, entrambi allocati nell’area più attraente per i mercanti di morte, l’area MENA (Middle East and North Africa).

- L’Italia ha una posizione leader: in poco tempo passa da due miliardi di euro a 8,4 mld nel 2015 (+197% sul 2014), per compiere un altro balzo formidabile nel 2016 con l’86% in più sull’anno precedente e 15 mld di fatturato.

5 settembre 2017

MOSTRA DEL CINEMA A VENEZIA: Don Milani sul set della sua Barbiana

"Barbiana ’65. La lezione di don Lorenzo" docufilm Presentazione 2 settembre alla Mostra del cinema. 38’ di immagini inedite, che il regista Alessandro d’Alessandro ha ritrovato dopo la morte del padre, unico cineasta ammesso nella parrocchia di montagna insieme all’operatore Giuseppe Piazza.
- Sarà presente una delegazione dell’Associazione NonUnodiMeno

2 settembre 2017

IL BULLISMO PREOCCUPA LE FAMIGLIE ALLA RIAPERTURA DELLA SCUOLA

Se c’è chi di questi episodi è stato vittima, c’è pure chi li ha commessi.

Il vero cruccio della famiglie italiane all’apertura delle scuole è il bullismo.

Una piaga sociale, diffusa anche e soprattutto nelle aule scolastiche. Non solo in Italia.

A fotografare lo stato d’animo delle famiglie in questo periodo dell’anno è una ricerca condotta dagli specialisti del Mott Children’s Hospital di Ann Harbor, legato all’Università del Michigan

2 settembre 2017

STAMPA: "Solo qualità e approfondimento salvano i giornali"

puntare sulla qualità, sull’approfondimento, dare il tempo ai giornalisti per indagare e approfondire. Tutto il contrario di quel che accade oggi in Italia con i giornalisti della carta che inseguono i ritmi del web.

31 agosto 2017

IL VIRUS CHE CONTAGIA LA SINISTRA

«Aiutiamoli a casa loro». E dopo averli «aiutati» per secoli a casa loro, in Africa, schiavizzandoli e depredando le loro risorse, una generazione «ingrata» vuole venire a casa nostra. Deportiamoli, si dice anche a sinistra Adesso sono tutti d’accordo, compreso il segretario del Pd che ha sposato in pieno questo slogan che coniò per primo Salvini. Per la verità, la prima volta che ho sentito dire con convinzione «aiutiamoli a casa loro» è stato nel giugno del 2001.

23 agosto 2017

Argentina, Mapuche contro Benetton: storia di un giovane guerriero

Facundo Jones Duala è in carcere da un anno con l’accusa di terrorismo. Il leader della stirpe indigena è stato arrestato mentre reclamava per la terra, che secondo i Mapuche è di loro proprietà

23 agosto 2017

ONG NEL MIRINO PER SPORCARE TUTTO

La controversia tra le Ong e il governo italiano intorno al codice di regolamentazione dell’attività di salvataggio in mare è questione di grande importanza. Guai a pensare che in discussione sia la maggiore o minore severità dei controlli e la tassatività delle regole di ingaggio o la trasparenza di questo o quel finanziamento.

3 agosto 2017

RITRATTI: MARYAM MIRZAKHANI MATEMATICA

L’iraniana prima donna vincitrice della Medaglia Fields, il Nobel della matematica: "La preside della mia scuola di Teheran voleva offrirci le stesse opportunità dei maschi. Alle medie andavo male. Se non sei entusiasta può sembrare una materia fredda"

3 agosto 2017

MOSUL, LA BIBLIOTECA DISTRUTTA DOVE I RAGAZZI TENTANO DI FAR RIVIVERE L’IRAQ

Gli studenti lanciano un appello per far rivivere la biblioteca dell’università: "Mandateci libri, vogliamo tornare a studiare". Già 10mila volumi arrivati da ogni parte del mondo

28 luglio 2017

INGHILTERRA: allievo mai assente, la madre rifiuta il premio: non è un merito

Contestato il riconoscimento della scuola: «Essere in salute non è un merito ma una fortuna». Il bambino ha un fratello malato spesso costretto a stare a casa.

27 luglio 2017

I PIU’ LETTI: LONDRA: IL FEMMINISMO SARA’ MATERIA D’ESAME A SCUOLA.

I conservatori volevano togliere dai programmi dei test A-level figure come Rosa Luxemburg e Simone De Beauvoir. La resa del governo inglese dopo le proteste...

27 luglio 2017

La Germania incassa 1,34 miliardi di euro di profitti su prestiti ad Atene

La notizia rischia di riaprire vecchie ferite tra Berlino e Atene perché arriva proprio il giorno dopo la concessione di una laurea honoris causa al presidente della Commissione europea, Jean-Claude Juncker, all’Università Aristotele di Salonicco che ha provocato dimostrazioni di protesta con spiegamento di forze di polizia a difesa della cerimonia.

24 luglio 2017

ALEX ZANOTELLI: ROMPIAMO IL SILENZIO SULL’AFRICA

APPELLO A GIORNALISTI/E

L’ONU si aspetta già entro il 2050 circa cinquanta milioni di profughi climatici solo dall’Africa.

Ed ora i nostri politici gridano: “Aiutamoli a casa loro”, dopo che per secoli li abbiamo saccheggiati e continuiamo a farlo con una politica economica che va a beneficio delle nostre banche e delle nostre imprese, dall’ENI a Finmeccanica.

- Accorato appello del comboniano ai media italiani perché la gente conosca la situazione del Continente dal quale fuggono in massa i migranti

24 luglio 2017

NUOTO SINCRONIZZATO: L’URLO DI LAMPEDUSA

L’oro storico conquistato da Manila Flamini e Giorgio Minisini con una performance "A scream fro Lampedusa" che racconta il dramma degli immigrati.

24 luglio 2017

UNIVERSITA’ GENERATIVE PER IL BENE COMUNE

Il recente discorso ai laureati del Massachusetts Institute of Technology (Mit) di Tim Cook ha impressionato più di quello, assai celebre, a suo tempo pronunciato all’Università di Stanford da Steve Jobs. E questo per la profondità e l’ampiezza di prospettive

21 luglio 2017

PRENDERSI CURA DEGLI ALTRI e’ la vera rivoluzione

“Prendersi cura, delle persone e delle cose, è un concetto assolutamente radicale”, osserva Naomi Klein. “È interessante il fatto che ci metta in difficoltà. Penso che dobbiamo farlo nostro”. Ciò che tiene tutto assieme è l’architettura del prendersi cura. E il prendersi cura, mi spiega Klein, “è tutt’altro che un segno di debolezza”.

21 luglio 2017

NELSON MANDELA: 18 luglio 1918


- l’educazione, l’istruzione e la formazione costituiscono l’"arma" più potente per cambiare il mondo.

18 luglio 2017

GIAMAICA: "L’atletica può farle uscire dalla povertà"


- “Potete saltare l’allenamento solo se avete una ferita da arma da fuoco”. L’atletica femminile in Giamaica è una cosa seria, come racconta il Guardian.

14 luglio 2017

PETIZIONE: "Mai più bombe italiane sul popolo yemenita"

In Yemen una spaventosa epidemia di colera ha già colpito circa duecentomila persone provocando migliaia di morti, soprattutto bambini. A provocarla è stata una guerra assurda ed annosa.

11 luglio 2017

PER GLORIA E MARCO e per tutti noi della generazione dimenticata

Forse dovremmo parlarci di più, forse dovremmo fare qualcosa in più per definirci, per avere consapevolezza di cosa siamo, di quanti siamo, per capire cosa è giusto e sbagliato, per rivendicare tutti insieme un futuro degno, uno migliore,qui e non altrove.

5 luglio 2017

COMPITI A CASA

Promessa di re è promessa di re e Emmanuel Macron, in campagna elettorale, aveva promesso ai ragazzi francesi:

mai più compiti a casa, semmai i compiti si faranno a scuola. E così sarà da settembre...

- Vorreste abolire i compiti anche in Italia? Scrivi la tua a: info@nonunodimeno.net

5 luglio 2017

QUANDO SCOMPAIONO LE LINGUE SCOMPARE ANCHE LA BIODIVERSITA’

Al mondo esistono circa 7000 diverse lingue parlate, un patrimonio culturale che sta scomparendo. Ma c’è di più, secondo un recente studio condotto da Anne Kandler e da James Steele e pubblicato sul sito dell’Accademia Nazionale delle Scienze degli Stati Uniti d’America il declino di questa ricchezza linguistica e culturale sarebbe correlato alla perdita di biodiversità.

11 giugno 2017

GERMANIA: "Difendi i tuoi compagni di scuola stranieri"

Oggi a Norimberga la polizia si è presentata in una scuola superiore per prelevare Asef, un giovane afghano e rimpatriarlo a forza (in un paese notoriamente sicuro come l’Afghanistan...)

5 giugno 2017

ARGENTINA: #NiUnaMenos piazze piene contro il femminicidio

- Sabato 3 giugno, migliaia e migliaia di donne sono tornate per le strade di Buenos Aires e di numerose altre città del Paese, per la terza volta dal 2015.

5 giugno 2017

GRECIA: LA BUONA SCUOLA DI TSIPRAS

Presentata la riforma scolastica del governo Tsipras, tra le novità l’eliminazione dei costosi istituti privati per la preparazione agli esami di accesso alle università

29 maggio 2017

GAZA: SCUOLE SOTTO ASSEDIO

Una giornata per parlare della situazione in Palestina e Striscia di Gaza, ponendo l’accento sull’aspetto educativo dei bambini palestinesi e sulla resistenza delle comunità nei confronti delle demolizioni perpetrate dal Governo Israeliano.
- Si inizia alle 15.00 con una tavola rotonda - A seguire, alle ore 18:00, concerto con la Milano Strings Academy, con la direzione del maestro Michelangelo Cagnetta.
- Vento di terra organizza "Esperienza di resistenza didattica a Gaza e in West Bank"

- 27 maggio 2017 ore 15:00 Cascina Rozzano

24 maggio 2017

I PIU’ VISTI: Milano come Barcellona

“Casa nostra è casa vostra”. L’idea è arrivata al ritorno da un lavoro effettuato nei campi profughi alla frontiera tra Grecia e Macedonia. Migliaia di manifestanti hanno manifestato per le strade della capitale catalana Barcellona per invitare il loro governo ad accogliere più profughi e vittime di guerra

17 maggio 2017

I PIU’ LETTI: TEST INVALSI ORA E’ OBAMA A VOLERLI ROTTAMARE

“Lavoreremo con le scuole, con gli insegnanti e con i genitori per liberarci dall’ossessione dei test e fare in modo che i nostri ragazzi si divertano a imparare. Per essere certi che vadano incontro a un futuro di successo”. A pronunciare queste parole non è il consueto contestatore dell’Invalsi ma Barack Obama,...
- Riproponiamo un articolo di Alex Corlazzoli...

11 maggio 2017

LA SCUOLA DELLE NONNE

Si dice, e sicuramente è vero, che non sia mai troppo tardi per tornare sui banchi di scuola. Ma la storia che stiamo per raccontarvi è particolarissima, narra di un assolato villaggio indiano, Phangane, lontano un centinaio di chilometri da Mumbai dove, appena il sole smette di friggere la pelle, una fila di donne anziane se ne va, per la prima volta nella vita, a scuola. A imparare a leggere, a scrivere e a far di conto prima di tutto, con tanto di libri, quaderni e cartelle.

23 aprile 2017