BOLOGNA 2 AGOSTO: il punto giudiziario


- L’intervento del presidente dell’Associazione dei famigliari delle vittime del 2 agosto, Paolo BOLOGNESI, sul punto giudiziario a proposito della strage di Bologna

31 luglio 2017

MONI OVADIA NonUnodiMeno: IL FUTURO DELLA MEMORIA


- Era il 14 giugno 1940 quando divenne operativo il campo di concentramento di Auschwitz. Nessuno poteva immaginare che l’inferno fosse proprio dietro quel cancello

14 giugno 2017

DINASTIA: "CHI GLIEL’HA FATTO FARE"


- "Chi gliel’ha fatto fare" Canzone Rap contro la Mafia di Maurizio Musumeci in arte Dinastia

23 maggio 2017

LICEO MAJORANA: "DA CHE PARTE STAI?" Tributo alle vittime di mafia

video creato per l’assemblea di febbraio del Liceo Ettore Majorana di S. G. la Punta (Ct). - Luciano Ligabue: "La verità è una scelta"

23 maggio 2017

#25 aprile MONI OVADIA NonUnodiMeno

Messaggio video di Moni Ovadia a studenti e studentesse impegnati a una riflessione di grande importanza per la giornata del 25 aprile L’aspetto sacrale che rende l’esperienza della resistenza antifascista un valore assoluto e non relativo: lo verifichiamo in due libri sacri che sono nati dalla Resistenza antifascista: la Carta Universale dei diritti dell’uomo e la Costituzione della nostra Repubblica. Viviamo questa giornata per riflettere su: Chi siamo, perchè siamo ciò che siamo. C’è ancora un lungo cammino da fare. I libri sacri che la resistenza antifascista ci ha dato ci danno strumenti di una forza diamantina.

- Guarda il video promosso dall’Associazione NonUnodiMeno: è a disposizione delle scuole, degli studenti, dei docenti o dei genitori.

24 aprile 2017

I PIU’ LETTI: ANTIFASCISMO A SCUOLA: perchè è IMPORTANTE

Insegno in un liceo a Roma, e alle volte, quando sono a scuola, nelle prime ore che magari passo in una classe nuova all’inizio dell’anno, svolgo una lezione come una specie di a parte: per presentarmi un minimo parlo del mio metodo d’insegnamento, e tra le altre cose banali che dico, ce n’è però una che purtroppo è e soprattutto risulta meno ovvia. Dichiaro di essere un professore antifascista.

21 febbraio 2017

Giorno della Memoria, a Milano i rom ricordano il “porrajmos”, il loro genocidio

Alla periferia sud c’è un monumento che li ricorda. Pavlovic: «facciamo un monumento all’interno della città» Nel testo della legge che istituisce la Giornata della Memoria, inoltre, «non si parla di rom e sinti, ma solo di ebrei e deportati politici – prosegue -.

Chiediamo quindi allo Stato Italiano di inserire Porrajmos o Samudari nel testo della legge e, alle istituzioni milanesi, di dedicare un luogo all’interno della città in cui anche i cittadini milanesi, non rom, possano conoscere la nostra storia».

8 febbraio 2017

0 | 10 | 20 | 30 | 40 | 50 | 60 | 70 | 80 |...

Cerca nel sito

NonUnodiMeno-News

Link