NonUnodiMeno: lettera al Ministro Istruzione Fioramonti

Cambiamento climatico: “La questione dell’energia, al pari di quella dell’acqua, assume un aspetto centrale nello sviluppo della società, per garantire la pace e salvaguardare la natura"

Egregio Ministro Fioramonti

Sono il Presidente dell’associazione NonUnodiMeno che si occupa da anni di scuola e di dispersione scolastica.

Mi rivolgo a lei e al suo ministero per suggerirle una iniziativa molto importante per contrastare l’emissione di CO2.

Dotare i tetti delle scuole di impianti fotovoltaici in modo da produrre energia pulita e rinnovabile ed in grado di favorire entrate economiche importanti vendendo alla Rete l’energia prodotta soprattutto nei periodi in cui le scuole sono chiuse.

Da assessore all’istruzione della Provincia di Milano realizzammo il "Progetto ‘Rinnoviamoci con le energie rinnovabili: 100 impianti fotovoltaici sulle scuole della provincia di Milano’ , in collaborazione con l’Ufficio scolastico regionale e il Politecnico per l’installazione di impianti fotovoltaici in 100 scuole milanesi.

Sarebbe importante trasferire questa esperienza istituzionale al lavoro del Suo Ministero avendo verificato che quel Progetto determinò nelle scuole milanesi un grande consenso di studenti, docenti e famiglie.

Potrebbe venire a Milano per farsene un’idea: un display segnala all’entrata di ogni scuola l’energia prodotta giornalmente e quella prodotta dall’inizio della installazione. E così ogni giorno i ragazzi possono verificare ciò che viene prodotto in termini di cambiamento reale, concreto.

L’aspettiamo, ringrazio per l’attenzione e rimango a sua disposizione per qualsiasi chiarimento.

Distinti saluti.

Giansandro Barzaghi

Presidente Associazione NonUnodiMeno

Milano, 25 09 2019

per saperne di più: “La questione dell’energia, al pari di quella dell’acqua, assume un aspetto centrale nello sviluppo della società, per garantire la pace e salvaguardare la natura" G. Barzaghi 03 08 2006

- La delibera della Giunta qui:

PDF - 442.7 Kb

breve rassegna stampa clicca qui:

- GLI ITIS MILANESI: SI RINNOVANO E RINNOVANO CON LE RINNOVABILI

- Energie, scuole e ambiente:

- L’energia pulita fa scuola

- Scuole dai tetti d’oro

Data ultima modifica: 1 ottobre 2019