SULLE BUONE MANIERE (a casa e a scuola)

I bambini non cercano degli amici negli adulti (ne hanno già a sufficienza intorno a loro), ma delle persone competenti, responsabili, accoglienti e contenitive. E gli adulti dovrebbero essere l’incarnazione delle “buone maniere”.

Siamo sinceri: parlare di buone maniere oggi ha un che di retrò, di arretrato, qualcosa di confinato in altri tempi, coperto dalla polvere della formalità.

8 maggio 2017

Cari genitori, con gli adolescenti serve il coraggio del conflitto

120mila teenager italiani vivono ritirati in casa. Gli adolescenti oggi più che mai sono «supereroi fragili». Parte del problema sta nella famiglia adolescente che oggi impera.
- Convegno a Rimini 5-6 maggio: Supereroi fragili.2017

5 maggio 2017

Gramellini: con quali criteri il Ministero della ’Pubblica Distruzione’ sceglie le aziende per gli stage?

Gramellini: con quali criteri il Ministero della ’Pubblica Distruzione’ sceglie le aziende per gli stage?

Nel consueto spazio in prima pagina sul Corriere della Sera, lo scrittore parla dell’alternanza scuola/lavoro e del caso del proprietario di una fabbrica, reo di un’estorsione nei confronti di un ragazzino che frequentava uno stage.

27 aprile 2017

ABBANDONO SCOLASTICO: INTERVENTO BARZAGHI 29 MARZO 2017

Si è svolto nei giorni scorsi a Bologna il seminario "Le voci di dentro: la scuola si racconta" a cui ha partecipato la nostra associazione
- il Presidente NonUnodiMeno racconta l’esperienza delle Scuole Popolari milanesi: intervento on line

6 aprile 2017

FUGA DALLA SCUOLA, CRESCE L’ABBANDONO: OGNI ANNO LASCIANO IN 50mila

Abbandoni scolastici in aumento. Ogni anno, sono oltre 50mila gli studenti di scuola media e superiore che smettono di frequentare le lezioni scolastiche per dedicarsi ad altro.

Ragazzini e ragazzi, sovente sotto l’obbligo scolastico, che marinano gli studi mettendo nei guai i genitori.

6 aprile 2017

Iscrizioni e classi sociali, solo 1 studente liceale su 6 è figlio di operai

Il 45% dei diplomati nel 2016 nei licei classici è figlio di professionisti, dirigenti, docenti universitari, imprenditori, contro un 8,7% rappresentato da figli di operai e di impiegati.

5 aprile 2017

Bologna: "Le voci di dentro": la scuola si racconta.

Si è tenuto lo scorso 29 marzo a Bologna il Convegno "Le voci di dentro".
- Giansandro Barzaghi Presidente Ass. NonUnodiMeno invitato per illustrare l’esperienza delle Scuole Popolari milanesi.
- il video intervento:

3 aprile 2017

I PIU’ LETTI: "La nostra paura di sbagliare ha annullato la nostra autostima"

Pubblichiamo questo articolo apparso su The Post Internazionale per continuare a dibattere sulla campagna UDS “Nessuno ci può giudicare” per un valutazione alternativa. Conosco da diversi anni la donna seduta di fronte a me in un colloquio tra genitori e insegnanti ...

30 marzo 2017

Disturbi specifici dell’apprendimento, boom di diagnosi.

Si può parlare benissimo di boom di alunni con Disturbi specifici dell’apprendimento, dopo i dati diffusi dal Ministero dell’Istruzione.

Infatti, diagnosi alla mano, il Miur conta ufficialmente tra statali e non, di ogni ordine e grado 186.803 alunni di cui 108.844 alunni con disturbi di dislessia, 38.028 di disgrafia, 46.979 di disortografia e 41.819 di discalculia.

30 marzo 2017

LICEO CLASSICO COLLETTA Avellino: studenti costretti a pagare 200 euro per «formarsi»

Il caso. È la denuncia dell’Unione degli Studenti (Uds) che ha ricevuto la segnalazione di un accordo tra un liceo classico della città campana e il dipartimento di biologia dell’università Federico II di Napoli.

30 marzo 2017

0 | 10 | 20 | 30 | 40 | 50 | 60 | 70 | 80 |...

Cerca nel sito

Link