Le lettere alla prof Dell’Aria

Gentile Prof non provi neanche per un attimo vergogna, amarezza o rimorso...
- Cara prof sentirle dire che ha sempre lasciato che i ragazzi sviluppassero liberamente il loro pensiero mi apre il cuore...

20 maggio 2019

Gianni Rodari e il grembiule a scuola

A proposito delle parole del ministro... Rodari 50 anni fa: «La povertà va abolita, non nascosta...

10 maggio 2019

IL MAESTRO MANZI: un rivoluzionario

Il timbro del maestro Manzi sulle pagelle dei suoi alunni quando decise di non applicare le direttive del Ministero. Sospeso dallo stipendio per quattro mesi. L’intervista alla figlia Giulia

4 marzo 2019

I "Mostri educati"

Diffido della educazione se non ci aiuta a divenire ESSERE UMANI e non "MOSTRI EDUCATI"

30 gennaio 2019

Befana 2019: Ormai si pensava...

Ormai si pensava non fosse mai esistita, quando finalmente passò La Vergogna, e con la sua scopa li fece sbarcare in un luogo sicuro

7 gennaio 2019

LA FRASE DEL GIORNO: "A volte si va via...

A volte si va via per riflettere.

A volte si va via perchè si è riflettuto

Alda Merini

23 dicembre 2018

AMORE NON ODIO: 70° Anniversario Diritti Umani

Nelle scuole, se sappiamo prendercelo, abbiamo tutto il tempo per incontrarci davvero, conoscerci, intrecciare memorie...
- Una lucida riflessione del maestro Lorenzoni

10 dicembre 2018

3 DICEMBRE: GIORNATA INTERNAZIONALE DISABILITA’ - AL PARI DI TUTTI

Quello di cui ha bisogno la scuola inclusiva tra il modello della tradizione italiana e la contraddizione delle scelte politiche.

3 dicembre 2018

ASCANIO CELESTINI:"Mentre il mostro conta i voti parliamo di noi"

Il partito della Ruspa . Con lo sgombero dei poveri cristi del Baobab - una ferita per la città perché era una risorsa vera per i disperati di Roma - s’è toccato un fondo che non era facile toccare

17 novembre 2018

I FIUMI DI PAROLE SFOCIANO IN UN MARE DI IGNORANZA

Nel mio piccolo come quel prete di Barbiana continuo a credere, forse illudendomi, che quel motto: “I care” (cioè “mi importa, mi interessa”) sia ancora valido e che, riassumendo il senso di un “prendersi cura” dal punto di vista educativo, oltre ad essere il contrario del motto fascista “me ne frego”, sia esattamente il punto di ascolto da cui ripartire con serietà per rendere concreta e credibile la vera e propria democrazia partecipativa.

24 ottobre 2018

La frase del giorno: "Leggete, studiate...

"Leggete, studiate, e lavorate sempre con etica e passione. Ragionate con la vostra testa e imparate a dire dei no. Siate ribelli per giusta causa e difendete la natura e i più deboli. Non siate conformisti e non accodatevi al carro del vincitore. Siate forti e siate liberi, altrimenti quando sarete vecchi e deboli rimpiangerete le montagne che non avete salito e le battaglie che non avete combattuto. "
- Mario Rigoni Stern

30 settembre 2018

Victor Hugo: "Chi apre la porta di una scuola...

- Hugo è uno dei più grandi scrittori del XIX secolo e forse il più celebre che la Francia abbia avuto.

22 settembre 2018

ENRICO GALIANO: BUON ANNO SCOLASTICO

Caro Ministro dell’Interno Matteo Salvini , ho letto in un tweet da Lei pubblicato questa frase: “Per fortuna che gli insegnanti che fanno politica in classe sono sempre meno, avanti futuro!”. Bene, allora, visto che fra pochi giorni ricominceranno le scuole, e visto che sono un insegnante, Le vorrei dedicare poche semplici parole, sperando abbia il tempo e la voglia di leggerle. Partendo da quelle più importanti: io faccio e farò sempre politica in classe.

21 settembre 2018

INSEGNARE E’ FARE POLITICA

Alla vigilia del ritorno a scuola di milioni di studenti è importante riaffermare, con forza intellettuale e slancio emozionale, un concetto sempre più dimenticato, travisato o addirittura negato e contrastato: fare l’insegnante è un mestiere profondamente politico, è un agire educativo dirompente, è un atto di quotidiana ribellione rispetto alle catene dell’esistente.

10 settembre 2018

I PIU’ LETTI: "Il cielo è un posto sulla terra"

Nel nostro immaginario la Svezia sia, tuttora, un Paese con un elevato standard di welfare e protezione sociale. Leggendo il romanzo dello scrittore svedese si scopre, invece, per esempio che non ci sono abbastanza maestre.... Qual è la vera Svezia, allora?

- Intervista allo scrittore Ake Edwardson

8 settembre 2018

FESTIVAL DI VENEZIA: VANESSA REDGRAVE


- "Io rifugiata di guerra... mi domando perché i governi di oggigiorno non dicono al popolo: ‘Dovete proteggere e aiutare i rifugiati, è il vostro dovere nazionale’ " - Vanessa Redgrave, premiata al Festival di Venezia con il Leone d’Oro alla carriera

1 settembre 2018

MEETING RIMINI: 250 studenti a lavorare (GRATIS)

Al meeting di Comunione e Liberazione gli studenti delle scuole medie superiori, in alternanza Scuola Lavoro, il programma di tirocini obbligatori istituiti dalla cosiddetta “Buona scuola”. Ce li ha portati la Regione Marche.

1 settembre 2018

I PIU’ LETTI: "Riposati, dedicati alle tue rose...

“Riposati, dedicati alle tue rose, e torna solo quando sarai guarita.”

Birgitta lo guardò stupita.

“Non ho rose. Proprio non ce l’ho il pollice verde.”

“Mia nonna lo diceva sempre. Bisognerebbe dedicarsi di più alle proprie rose immaginarie.”

tratto da "Il Cinese" di Mankell: scrittore che nei suoi noir dà voce alla inquietudine del grande Nord.

26 agosto 2018

PAOLO FRESU: SILENZIO PER GENOVA


- Toccante esecuzione rivolta a Genova

23 agosto 2018

LA LEZIONE DI PENNAC


- Un importante lezione di Daniel Pennac sulla vita: l’imparare, la paura e l’amore

20 agosto 2018

LA FRASE DEL GIORNO: "Le lacrime che non si piangono

Le lacrime che non si piangono

attendono in piccoli laghi?

O saranno fiumi invisibili

che corrono verso la tristezza?

- Pablo Neruda

20 agosto 2018

LA STORIA DI FRANKLIN, IL PRIMO PERSONAGGIO NERO DEI PEANUTS

Comparve la prima volta 50 anni fa: Charles Schulz, l’inventore del fumetto, si decise a disegnarlo dopo la lettera di una professoressa

1 agosto 2018

LA FRASE DEL GIORNO: "Non servono crocefissi nelle classi, servono

Non servono crocifissi nelle classi.

Servono insegnanti di sostegno.

Serve carta igienica.

Non servono crocifissi.

Servono soffitti che stiano dove devono stare.

Servono termosifoni che funzionino e che...

29 luglio 2018

Liceo Sbordone Napoli: PROF, insegnami queste cose e te ne sarò grato per sempre

La riflessione di Yari Angelo Russo, studente diciottenne del Liceo Sbordone di Napoli.

Caro professore, insegnami il senso critico e non l’omertà.

Insegnami a indignarmi davanti alle ingiustizie, non a tacere aspettando che qualcosa si risolva.

Insegnami che bisogna sporcarsi le mani...

5 giugno 2018

LA CASA SIAMO TUTTE! SE QUESTO E’ UN DEBITO?

"Il Consiglio Comunale di Roma ha dichiarato guerra alle donne e a quanti /e sono impegnate nel sociale per rendere vivibile la città. La mozione impegna la sindaca e la giunta a togliere alla Casa delle Donne la sede del Buon Pastore, non si sa per farne cosa, cancellando un’esperienza importantissima per le donne e la città, una realtà viva della cultura, del femminismo e dei movimenti".

21 maggio 2018

PASQUA 2018: E’ TEMPO DI LIBERTA’ E DIGNITA’ PER TUTTI I POPOLI

L’ultima composizione di Mohamad Abu Amr.

Il giovane artista palestinese, Mohamad Abu Amr, ha disegnato questa immagine soltanto giovedì 29 marzo, ieri è stato ucciso dai soldati israeliani a Rafah, Gaza durante la Marcia del Ritorno che ha visto la partecipazione di oltre 30.000 persone. Nella sua composizione si legge in arabo "Io ritorno".

Leonard Cohen eseguito da 100 CELLOS al Teatro Regio di Torino.

1 aprile 2018

Contro mafie e corruzione, istruzione gratuita, diritti e dignità


- Dopo dieci anni, la tappa nazionale del 21 marzo torna di nuovo in Puglia, a Foggia, dove da qualche anno la mafia è tornata a mostrare la sua vera essenza, dimostrando di essere una delle più brutali e sanguinose del Paese, con tratti primitivi, collezionando decine di omicidi e centinaia di estorsioni (8 imprenditori foggiani su 10 pagano il pizzo).
- Il video della manifestazione nazionale

22 marzo 2018

Milano LIBRI: "L’Assassinio di Fausto e Iaio: 40 anni di misteri o forse no"

A quarant’anni dal duplice omicidio di Fausto Tinelli e Lorenzo Iannucci (“Iaio”) – avvenuto il 18 marzo 1978 a Milano – era doveroso tornare a rimettere insieme le fila di questa vicenda.
- Un libro di Saverio Ferrari e Luigi Mariani. A quarant’anni dal duplice omicidio: i fatti, le testimonianze, gli atti giudiziari, la ricerca della verità

18 marzo 2018

8 MARZO 2018: una poesia di Vera Seregni

Cogli l’occasione

per non dimenticare

chi sei.

Il tuo sorriso,

il tuo corpo,

la tua intelligenza,

10 marzo 2018

8 marzo 2018: tutti gli appuntamenti


 

organizzato in più di 70 paesi del mondo e sarà soprattutto contro la violenza sulle donne.

A Milano appuntamento: ore 9,30 Corteo studentesco Largo Cairoli - ore 18.00 manifestazione in Piazza Duca D’Aosta

Tutti gli eventi on line: cerca la tua città

7 marzo 2018

LA FRASE DEL GIORNO: LA NOSTRA ARMA

Usa, Trump: «Armiamo gli insegnanti per fermare le stragi nelle scuole». Noi alla violenza rispondiamo con la Conoscenza.

- il corto animato Breve storia degli Stati Uniti d’America, del documentario Bowling a Columbine di Michael Moore, che parla del rapporto storico e controverso degli americani con le proprie paure e, di conseguenza, con le armi. VIDEO on line

5 marzo 2018

BONINO "Basta latinisti, servono lavoratori" UDS: "BONINO SVILISCE RUOLO DELLA SCUOLA. NOI NON VOGLIAMO LIMITI AL SAPERE!"

La disoccupazione giovanile non è “colpa” della scuola (quella è la Buona Scusa!), ma delle politiche del Governo in materia di lavoro; pensarlo significa credere alle bufale di chi ha sostenuto la 107 e le sue deleghe
- Il comunicato Unione degli Studenti

1 marzo 2018

La frase del giorno: E salutiamo questo carnevale

Luigi Pirandello si focalizza sull’uomo, sulla persona che, recita continuamente nel “palcoscenico della vita”.

17 febbraio 2018

DUE LETTERE: UNA SCUOLA PER PRIVILEGIATI?


- Le lettere di due docenti volontari delle Scuole Popolari promosse dell’Associazione NonUnodiMeno

17 febbraio 2018

BUONA DOMENICA SE POSSIBILE

- Glenn Gould and Leonard Bernstein Bach Concerto in D minor BWV1052. Buon ascolto

11 febbraio 2018

LA FRASE DEL GIORNO: "Non sei fascista vero...

Cesare Pavese in questo romanzo affronta la tematica della guerra che getta tutti, oltre che nello sconforto, anche nella totale apatia; poi quella del coraggio degli amici di Corrado che invece cercano di reagire a questa realtà cruenta ed avversa.

11 febbraio 2018

CON IL FIATO SOSPESO: ANNA FRANK ILLUSTRATA DA ANGELA BARRET

“Quel che è fatto non si può cancellare, ma si può evitare che accada di nuovo.”

Anna Frank

Sfogliare Anna Frank, di Josephine Poole e illustrato da Angela Barrett, è un’esperienza che lascia col fiato sospeso. Certi sguardi, come quello nell’immagine qui sopra, ci trafiggono come spade.

31 gennaio 2018

LA FRASE DEL GIORNO: Non mettetemi accanto...

Non mettetemi accanto a chi si lamenta senza mai alzare lo sguardo, a chi non sa dire grazie, a chi non sa accorgersi più di un tramonto. Chiudo gli occhi, mi scosto di un passo. Sono altro. Sono altrove.

Alda Merini... Una grande donna una grande poetessa!

14 gennaio 2018

LICEO BREVE: DAL NUOVO ANNO SPERIMENTAZIONE TRA LE PROTESTE

Scelte 100 scuole. Al bando hanno partecipato solo 197 istituti su 2.000 segno che la scelta non è condivisa

11 gennaio 2018

VERCELLI, SEGRETARIO DELLA LEGA INSULTA AUTISTA 118

Il segretario leghista insulta l’autista del 118 di origine marocchina che soccorreva il padre: "Marocchino di m..." Il paramedico, da sei anni alla Croce Rossa e di origini nordafricane, non è potuto entrare in casa: "Lascia stare la barella, ti faccio licenziare". La registrazione consegnata alla Procura....

31 dicembre 2017

I MURI INVISIBILI

Dopo la "Caduta" del muro di Berlino, i muri sono diventati Invisibili o e’ proprio vero che "Non c’ e’ peggior cieco di chi non vuol vedere ?"
- Bansky va a Betlemme: un messaggio natalizio diverso, silenzioso e discreto.

25 dicembre 2017

LA FRASE DEL GIORNO: "Non accetto...

"Non accetto più le cose che non posso cambiare... sto cambiando le cose che non posso accettare"

- Angela Davis

16 dicembre 2017

LIBRI DA LEGGERE: "NON bestemmiare il tempo"

Questo libro è stato inviato da Sandra Passerotti moglie dello scomparso Fabio Fabbiani ex allievo di Don Milani. E’ un contributo molto importante che ci fa entrare nell’atmosfera della Scuola di Barbiana e ci fa partecipare con linguaggio semplice a quella straordinaria esperienza.

27 novembre 2017

SE IL SUSSIDIARIO DELLE ELEMENTARI USA LA PAROLA CLANDESTINO

Una mamma di Monza segnala su Facebook che nel sussidiario di quinta elementare della figlia intitolato Diventa protagonista i profughi vengono definiti “clandestini” e l’integrazione “difficile per motivi economici e sociali”. Il giornalista Daniele Biella della rivista online Vita ha chiesto a Livio Neri, avvocato dell’Asgi, Associazione studi giuridici sull’immigrazione, di riscrivere il testo scolastico usando una terminologia più corretta. Ecco la risposta dell’avvocato:

30 ottobre 2017

Gianni Rodari: il finale della filastrocca è di una BELLEZZA INARRIVABILE

“Spiegatemi voi dunque, in prosa od in versetti, perché il cielo è uno solo e la terra è tutta a pezzetti.”

- La semplicità della domanda, nella sua limpida purezza, contiene una forte provocazione su cui riflettere: perché le divisioni? Perché i muri? Perché i confini? Perché gli Stati? Perché?

È un tema difficile ed interessante da affrontare in classe anche con i bambini; naturalmente ciò può aver senso solo se la discussione avviene a partire dalle loro esperienze di relazione con i coetanei e con gli adulti. Qualche giorno fa ci abbiamo provato dopo aver letto la filastrocca...

11 ottobre 2017

Buona domenica Nonunodimeno: "L’albero della vita che trasforma l’aria in acqua"

E’ un’invenzione Italiana, una struttura in bamboo che raccoglie l’acqua e salva la vita a migliaia di persone.

22 settembre 2017

LA "RIVOLUZIONE PASSIVA" DELLA SCUOLA

Dalla rivoluzione passiva della scuola alla rivoluzione permanente dal basso


- Una riflessione di Francesca Picci - Coordinatrice Nazionale dell’UDS - a nome de Unione degli Studenti

La scuola ha bisogno di una scossa.

13 settembre 2017

LA SCUOLA BUONA, a cinquant’anni da Lettera a una professoressa

A questo punto mi occorre spiegare il problema di fondo di ogni vera scuola. E siamo giunti, io penso, alla chiave di questo processo perché io maestro sono accusato di apologia di reato cioè di scuola cattiva. Bisognerà dunque accordarci su ciò che è scuola buona. La scuola è diversa dall’aula del tribunale. Per voi magistrati vale solo ciò che è legge stabilita. La scuola invece siede fra il passato e il futuro e deve averli presenti entrambi.
- Don Lorenzo Milani, Lettera ai giudici

8 settembre 2017

I PIU’ LETTI: QUALI COSE SAPETE FARE BENE

“C’è qualcosa – una cosa qualsiasi – che sai fare bene?”. Mi è capitato di porre questa domanda, a volte, nel corso di un colloquio di lavoro. O, più spesso, chiacchierando con uno studente in cerca di suggerimenti per il futuro.

20 agosto 2017

LA FRASE DEL GIORNO: Le persone devono viaggiare...

"Le persone devono viaggiare, perché viaggiando si può capire gli altri.

Viaggiando si può capire che le differenze sono un valore e non un problema."

- Renzo Piano

20 agosto 2017

OGGI: TINA MODOTTI

- Il 17 agosto 1896 nasce a Udine Tina Modotti, una delle piu’ grandi figure femminili del secolo scorso.

17 agosto 2017

FILASTROCCA FERRAGOSTO: GIANNI RODARI

Per chi è rimasto in città e per chi fa i castelli di sabbia in riva al mare.

La poesiola del grande scrittore italiano e quell’impegno solenne: «Quando divento Presidente faccio un decreto a tutta la gente; Ordinanza numero uno: in città non resta nessuno»

17 agosto 2017

CLAUDIA PRATELLI (Sinistra italiana) allarme salari insegnanti, qualcuno avvisi la ministra Fedeli

Un’omonima della Ministra dell’Istruzione lancia l’allarme sui salari troppo bassi degli insegnanti.

Ha ragione. I docenti italiani guadagnano poco e guadagnano sempre meno dato che i contratti sono bloccati da quasi 10 anni e l’inflazione ne sta divorando il potere d’acquisto.

11 luglio 2017

CAPOLAVORO: LA SCUOLA DI GIGIO

E uno dovrebbe scandalizzarsi perché Donnarumma, 18 anni, portiere del Milan che guadagnerà sei milioni a stagione, ha rinunciato a sostenere l’esame di maturità per volare a Ibiza sull’aereo privato del suo “lucignolo” Mino Raiola?
- Il Caffè di Gramellini

8 luglio 2017